Prof.ssa Cristina Giurdanella

Prof.ssa Cristina GiurdanellaTedesca di nascita, di Berlino Zehlendorf, la Prof.ssa Cristina Giurdanella, che è direttrice dei Corsi di Formazione Icotea, ha conseguito in Germania la Laurea in lingua e letteratura tedesca, dopo essersi formata presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Modica.


Avendo coltivato in pari misura sia lo studio della lingua tedesca che l’amore per il turismo, ha svolto attività di assistente turistica presso diverse strutture alberghiere delle province di Ragusa, Siracusa e Catania.
E’ guida turistica autorizzata per turisti tedeschi riguardo ai siti Unesco.
Ha impartito lezioni di lingua tedesca a studenti del Liceo Linguistico di Modica.


ICOTEA l’ha selezionata come Lettrice di Lingua tedesca, avendo riscontrato in lei una duplice e speculare passione: quella di insegnare il tedesco a studenti e turisti italiani, illustrando loro le bellezze del Reichstag, di Postdamer Platz, della Porta di Brandeburgo o della Museuminsel, e viceversa l’italiano a studenti e turisti tedeschi, innamorandoli del Barocco di Modica e Scicli, del mare di Marina di Modica, della storia di Ragusa Ibla, di Ispica e di Noto.
Ama il mare e per questo si è stabilita definitivamente in Sicilia, a Marina di Modica, dove ai pilastri della suo credo teutonico, Goethe, Kleist, Fontane, Hauptman, Grass e Mann ha sostituito la lettura di Verga, Tomasi di Lampedusa, Sciascia, D’Arrigo e Camilleri.


Mentre la storia di Berlino, città stato, si impone per la sua unicità ed importanza nel mondo, quelle della Sicilia sono tante, a seconda di chi l’ha dominata e frequentata. In questa terra, comunque, per la Prof.ssa Giurdanella, i modi in cui la luce colpisce la pietra e certe sensazioni si sentono sulla pelle sono luoghi dell’anima.
E dell’anima di questa terra la Prof.ssa Giurdanella è interprete, anche nella sua lingua tedesca e nel suo impegno di Lettrice e di direttrice dei Corsi di formazione Icotea.