24 CFU per l'insegnamento: Icotea attiva i corsi singoli

Per l’accesso alle varie classi di insegnamento, molti laureati (laurea specialistica) devono integrare il proprio percorso formativo in determinati settori scientifico-disciplinari sulla base dei crediti formativi di cui sono già in possesso.

Gli esami o CFU richiesti dal DPR 19/2016 possono essere conseguiti sia durante il corso di laurea (triennale, specialistica, magistrale), sia tramite corsi post-lauream (scuole di specializzazione, master universitari etc.) o tramite corsi singoli universitari.

Molte Università offrono oggi la possibilità di seguire uno o più corsi singoli, necessari per acquisire i crediti formativi mancanti e completare così la propria carriera accademica.

I corsi singoli costituiscono per gli studenti una ghiotta opportunità soprattutto in vista del prossimo concorso docenti 2018, che prevede l’acquisizione di 24 cfu in materie antropo-psicopedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

Il 30/08/2017 il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici ICOTEA ha deliberato l’attivazione dei corsi singoli da parte di chiunque, purché in possesso dei requisiti di accesso al corso di studi.

Al fine di acquisire i 24 cfu necessari per accedere al Concorso Docenti 2018, ICOTEA eroga 5 corsi così suddivisi:

(M-PED) – 6 CFU – monte ore 150

(M-PSI) – 6 CFU - monte ore 150

(M-DEA/01 – M-FIL/03 – L-ART/08) – 6 CFU - monte ore 150

(M-PED/03 – M-PED/04) – 6 CFU- monte ore 150

Icotea mette inoltre a disposizione dei suoi corsisti una piattaforma e-learning semplice e intuitiva e attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Per conoscere nel dettaglio tutte le proposte formative di ICOTEA e scoprire i vantaggi e incentivi economici previsti si visiti il sito www.icotea.it.