Diventare Mediatore Linguistico

In una realtà sempre più variegata e multietnica, si avverte oggi l’esigenza di una figura professionale tesa a mediare tra culture e mondi diversi: si tratta del mediatore linguistico-culturale.

 

Questa figura nasce per dare informazioni, per mediare differenze e difficoltà che si possono incontrare operando in vari settori. Il suo compito può essere quello di facilitare l’inserimento di cittadini stranieri immigrati in ambito scolastico, sanitario, lavorativo, giuridico, ecc., favorendo la conoscenza reciproca, impedendo gli eventuali conflitti, facilitando la comunicazione e l’inclusione.

 

Ma non solo! La figura del mediatore linguistico è in continua evoluzione ed è arrivata ad interessare svariati settori, dal turismo alla moda, dalla sanità alla pubblica amministrazione. È una figura che nel corso del tempo sarà sempre più richiesta, data la presenza di diverse aziende multinazionali presenti sul nostro territorio che richiedono professionisti capaci di intrecciare rapporti commerciali internazionali.

 

Ma come si diventa mediatore linguistico-culturale? Semplice! Occorre conseguire un titolo specifico come ad esempio la Laurea Triennale in Scienze per la Mediazione Linguistica, un percorso formativo proposto da ICOTEA, istituto di formazione autorizzato dal MIUR secondo il D. M. 23/09/2013 pubblicato G. U. n. 242 del 15/10/2013 (si veda www.icotea.it/accreditamenti-e-certificazioni/ ).

ICOTEA è una Scuola Superiore per Mediatori Linguistici per cui il titolo di studio conseguito è equipollente a tutti gli effetti al Diploma di Laurea rilasciato dalle Università: esso ha valore legale sia in Italia che all’estero ed è utile per avanzamento di carriera, libera professione, inserimento lavorativo nel settore pubblico e privato.

 

La metodologia didattica di ICOTEA offre un grande vantaggio: la possibilità di conseguire la Laurea seguendo le lezioni online, in modalità e-learning! È possibile usufruire di un portale formativo attivo 24 ore su 24, di lezioni ed esami a distanza, da seguire e sostenere dove e quando si desidera, con la disponibilità di docenti esperti e qualificati che parlano un linguaggio chiaro, facile da capire.

 

Inoltre, sono previste alcune convenienti agevolazioni: il corso di Laurea Triennale in Scienze per la Mediazione Linguistica può essere parzialmente finanziato dalla Unione Europea tramite il Voucher Formativo Finanziato.

 

Se tra i tuoi obiettivi vi è quello di diventare mediatore interculturale in contesti di migrazione, assistente linguistico e culturale nell’ambito della formazione e dell’educazione linguistica, operatore addetto alle relazioni internazionali in imprese e società italiane ed estere, operatore nel campo del turismo, ecc., allora il percorso di Laurea Triennale in Scienze per la Mediazione Linguistica proposto da ICOTEA rappresenterà il tuo passaporto lavorativo in Italia e all'estero!

 

Il percorso di studi è fruibile completamente online ed è finanziabile con il Bonus Docenti e con un Voucher Formativo Finanziato. Tutte le informazioni al link http://bit.ly/1qxxpDV o scrivendo a icotea@icotea.it