Master in Bisogni Educativi Speciali

Chi sono gli alunni BES e quali strumenti per dare risposta ai loro “bisogni”?

Questo l’interrogativo al quale risponde il Master promosso da ICOTEA dal titolo B.E.S. Bisogni Educativi Speciali – Personalizzazione dell’Apprendimento, con l’obiettivo di fornire ai docenti gli strumenti necessari per riconoscere gli alunni BES e rispondere alle loro esigenze.

 

L’espressione “Bisogni Educativi Speciali” è diventata di uso comune in Italia dopo l’emanazione della Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 la quale asserisce che “In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”. Inoltre, si ribadisce che ogni alunno, per un certo periodo e in maniera continua, può manifestare per motivi fisici, biologici, psicologici e sociali particolari Bisogni Educativi Speciali: da qui l’esigenza della Scuola di offrire una “adeguata e personalizzata risposta”.

 

Alla luce di ciò, i docenti sono chiamati ad una formazione continua e costante, tramite percorsi formativi altamente qualificati come il Master proposto da ICOTEA, Istituto formativo accreditato dal MIUR. Il Master B.E.S. Bisogni Educativi Speciali – Personalizzazione dell’Apprendimento, non solo fornisce gli strumenti necessari per conoscere, riconoscere e favorire l’apprendimento di questi alunni, ma rappresenta un titolo valido per le Graduatorie d’Istituto, in particolare in vista dell’aggiornamento previsto per l’anno 2017.

 

Grazie al riconoscimento di ICOTEA come soggetto accreditato e qualificato per la formazione del personale in ambito scolastico, è prevista anche la possibilità di Esonero del Servizio da parte dei dipendenti della Pubblica Amministrazione per poter seguire corsi di qualificazione professionale, nei limiti previsti dalla normativa vigente.

 

Inoltre, per le graduatorie di II fascia, tale titolo è valutabile sia come Master universitario di I livello (3 punti), sia come Corso di perfezionamento universitario di durata annuale (1 punto), secondo quanto riportato al punto D.8) della Tabella A valutazione titoli II fascia GI.

 

Il percorso di studi è fruibile completamente online, affronta in modo completo ed esaustivo sia gli aspetti conoscitivi che metodologici ed è finanziabile con il Bonus Docenti e con un Voucher Formativo Finanziato.

 

Tutte le informazioni al link http://bit.ly/1MYLQp9 o scrivere a icotea@icotea.it .