ULTIMISSIMA! ANCHE LE SSML POSSONO EROGARE I 24 CFU

In questi mesi si parla del Concorso Docenti che dovrebbe essere bandito nel 2019 dal MIUR.

Uno dei requisiti richiesti, oltre al titolo della Laurea Specialistica, è il conseguimento dei 24 CFU, i crediti formativi nelle materie antropo-psico-pedagogiche e delle metodologie didattiche, fondamentali per accedere al concorso.

I 24 CFU nelle materie antropo-psico-pedadogice e nelle metodologie didattiche sono un requisito di accesso al Concorso Docenti, per tutti coloro che vogliono entrare nei ruoli della scuola secondaria di primo e secondo grado e per i docenti che non sono abilitati e che non hanno un servizio pari a tre annualità . 

Questi crediti formativi possono essere attivati dagli Atenei, tradizionali e telematici, presenti dall’elenco stilato dal MIUR. Ma non solo.

Perché, oltre agli Atenei presenti nell’elenco del MIUR, oggi anche le SSML, ovvero le Scuole Superiori di Mediazione Linguistica, possono erogare i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e delle metodologie didattiche.

In seguito alla diffida del MIUR, con la quale non solo veniva espressamente vietato l’utilizzo di termini quali “Università”, “universitario”, “corso di laurea” e simili” ma anche che non era consentito alle SSML erogare crediti formativi universitari, ICOTEA ha deciso di impugnare l’atto del MIUR, portandolo al Consiglio di Stato, che ha accolto il ricorso presentato.
Una sentenza storica, in quanto consente alle SSML di poter erogare i 24 CFU, prerogativa inizialmente consentita solo ed esclusivamente agli atenei italiani. Una sentenza che riconosce alle SSML uno status simile a quello delle università italiane.

E adesso? La comunicazione oggi viaggia principalmente nel web e le persone ricercano proprio lì le informazioni.
Attualmente, su Universitaly, la piattaforma ufficiale del MIUR, ICOTEA non compare ancora nell’elenco degli enti autorizzati all’erogazione dei 24CFU. 

Si attendono novità a breve.