Formazione Continua per Commercialisti ed Esperti Contabili

Grazie all’autorizzazione concessa al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per il triennio 2017-2019, Icotea ha previsto l’attivazione di vari percorsi formativi rivolti agli iscritti all’albo di questo importante settore.

La formazione continua dei dottori commercialisti è stata sancita come obbligatoria proprio da parte del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per consentire a tali figure professionali di far fronte a nuove sfide ed esigenze nell’esercizio della loro attività. La formazione professionale dei commercialisti, in particolare, si articola sia nell’ambito dell’aggiornamento e dell’ approfondimento di competenze tecniche e professionali, sia nell’ambito dell’acquisizione di nuove competenze specialistiche anche in senso interdisciplinare. In tal modo, il regolamento del Consiglio prevede per gli iscritti una crescita professionale e un aumento degli standard qualitativi dell’attività svolta.

In particolare, nel corso del triennio 2017-2019 gli iscritti all’albo dei commercialisti e contabili dovranno conseguire almeno 90 crediti formativi (30 ogni anno) di cui 9 devono essere dedicati all’ordinamento professionale e alla deontologia, all’organizzazione dello studio professionale, alle norme antiriciclaggio e alle tecniche di mediazione.

Per assolvere agli obblighi citati, è necessario rivolgersi a centri di formazione accreditata per commercialisti come Icotea, che, grazie all’innovativa piattaforma di e-learning, consente ai suoi corsisti di ottenere la qualifica richiesta evitando dispendiosi spostamenti e svolgendo il lavoro online a distanza.

I corsi attivati da Icotea per la formazione continua dei commercialisti comprendono:

Corsi che ti potrebbero interessare...