Come diventare HSE Coach?

In un mondo dove la salute e la sicurezza sul lavoro sono sempre più al centro delle politiche aziendali, emerge la figura professionale dell’HSE Coach.

Ma essere un HSE Coach, cosa significa? Facciamo un po’ di chiarezza.

In generale, il termine coach si riferisce alla figura di un professionista che fornisce supporto, orientamento e formazione a individui o gruppi con l’obiettivo di migliorarne le prestazioni, lo sviluppo personale o professionale.

HSE è l’acronimo di Health, Safety, and Environment, che significa letteralmente “Salute, Sicurezza e Ambiente”. Nel dettaglio:

  • Salute: si riferisce alla promozione e al mantenimento del benessere fisico e mentale dei lavoratori. Ciò include la prevenzione di infortuni e malattie legati al lavoro, così come la promozione di un ambiente di lavoro che sostenga la salute generale dei dipendenti.
  • Sicurezza: riguarda la protezione dei lavoratori e di altre persone presenti nei luoghi di lavoro da potenziali rischi per la loro sicurezza. Include l’identificazione, la valutazione e il controllo dei rischi sul lavoro, oltre alla formazione e all’educazione dei dipendenti su pratiche lavorative sicure.
  • Ambiente: si focalizza sulla minimizzazione dell’impatto ambientale delle operazioni aziendali. Questo aspetto include la gestione sostenibile delle risorse, la prevenzione dell’inquinamento, la riduzione dei rifiuti e delle emissioni, e il rispetto delle leggi e delle normative ambientali.

 

Continua a leggere per scoprire come puoi diventare un HSE Coach, quali corsi intraprendere, il processo formativo e molto altro!

 

Chi è e cosa fa l’HSE Coach?

 

Un HSE Coach è un professionista specializzato nel campo della salute, sicurezza e tutela ambientale nei luoghi di lavoro, che si dedica all’educazione e alla formazione dei dipendenti per promuovere pratiche lavorative sicure e sostenibili.

Ma cosa fa nello specifico un HSE Coach?

La sua figura è fondamentale in un’ampia varietà di settori lavorativi. Questi professionisti collaborano strettamente con le aziende per sviluppare e implementare politiche di sicurezza, nonché per progettare e condurre corsi di formazione personalizzati per i dipendenti.

Il suo lavoro non si limita alla trasmissione delle informazioni: l’HSE Coach è esperto nella comunicazione efficace, nel coinvolgimento del personale e nella promozione di una cultura aziendale che ponga la sicurezza e il benessere al primo posto.

Un aspetto distintivo del ruolo di un HSE Coach è la capacità di identificare e valutare i rischi specifici in un ambiente di lavoro. Questo richiede non solo una solida conoscenza delle normative e delle migliori pratiche del settore, ma anche un’approfondita comprensione dei processi lavorativi e delle dinamiche aziendali. L’HSE Coach è quindi un consulente strategico, capace di offrire soluzioni su misura per mitigare i rischi e migliorare le condizioni di lavoro.

Inoltre, un HSE Coach svolge un ruolo chiave nell’audit interno e nel monitoraggio continuo delle pratiche di sicurezza sul lavoro. Attraverso ispezioni regolari, valutazioni e feedback, aiuta le aziende a mantenere e a migliorare i loro standard di sicurezza, assicurando che le normative siano non solo rispettate, ma integrate nella vita quotidiana dell’organizzazione.

Questo professionista è anche un formatore e un motivatore. Attraverso un approccio empatico e coinvolgente, l’HSE Coach insegna ai lavoratori l’importanza della sicurezza, li incoraggia a parlare apertamente di eventuali preoccupazioni o pericoli e li guida nella ricerca di soluzioni pratiche. La capacità di costruire una relazione di fiducia e di rispetto con i dipendenti è un elemento fondamentale per la riuscita dell’incarico dell’HSE Coach.

 

Chi può diventare un HSE Coach

Prima di capire come diventare HSE Coach, andiamo a vedere quali sono le figure che possono intraprendere questa carriera.

La professione di HSE Coach è accessibile a una varietà di individui provenienti da diversi background professionali.

Questo campo richiede una combinazione unica di conoscenze tecniche, abilità comunicative e sensibilità strategica, rendendolo adatto a coloro che sono appassionati di salute, sicurezza e ambiente, e desiderano svolgere un ruolo attivo nella promozione di pratiche di lavoro sicure e responsabili.

 Ecco alcuni dei principali profili che possono aspirare a diventare HSE Coach:

  • Dipendenti di aziende e organizzazioni: professionisti che lavorano in vari settori e desiderano acquisire competenze specifiche in materia di HSE per migliorare la sicurezza e l’efficienza nel loro ambiente di lavoro.
  • Datori di Lavoro: imprenditori e dirigenti aziendali che hanno la responsabilità di assicurare un ambiente di lavoro sicuro e conforme alle normative vigenti in materia di salute, sicurezza e ambiente.
  • Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP): esperti che già operano nel campo della prevenzione rischi e desiderano ampliare le loro competenze e capacità di formazione nel settore HSE.
  • Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP): professionisti coinvolti nella gestione quotidiana della sicurezza sul lavoro che cercano di arricchire la loro comprensione e abilità pratiche nel campo HSE.
  • HSE Manager: responsabili della salute, sicurezza e ambiente che desiderano perfezionare le loro competenze e tecniche di coaching per essere più efficaci nel loro ruolo.
  • Consulenti Specializzati: professionisti che operano come consulenti in salute, sicurezza e ambiente e cercano di acquisire un’ulteriore qualifica per rafforzare la loro offerta di servizi.
  • Professionisti con Interesse nel Settore HSE: tutti quegli individui che, pur non avendo un background diretto nel campo della salute e sicurezza sul lavoro, mostrano un forte interesse per questi temi e desiderano intraprendere una carriera in questo ambito.
  • Preposti alla Sicurezza: figure con responsabilità specifiche per la sicurezza in ambiente lavorativo che intendono approfondire la loro conoscenza e abilità nel gestire e promuovere pratiche sicure e sostenibili sul posto di lavoro.

 

Come diventare HSE Coach?

Per diventare un HSE Coach, è necessario completare un percorso formativo specifico che fornisca le competenze tecniche, legali e comunicative richieste in questo ambito.

In genere, il processo inizia con l’iscrizione a un corso di formazione professionale dedicato, come quello offerto da ICOTEA, che copre aree tematiche essenziali per la professione HSE.

Il piano di studi del corso include moduli che vanno dai fondamenti giuridici e normativi in HSE, alla gestione dei rischi e sicurezza sul lavoro, fino alla comunicazione e motivazione in ambito HSE. Ogni modulo è progettato per fornire una conoscenza approfondita e pratica delle diverse sfide e responsabilità che un HSE Coach deve affrontare.

Durante il corso, i partecipanti vengono formati su argomenti come la legislazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, le tecniche di identificazione e gestione dei rischi, e le strategie per promuovere una cultura aziendale di sicurezza e benessere. Inoltre, vengono sviluppate abilità pratiche per comunicare efficacemente questi concetti ai lavoratori e ai dirigenti aziendali.

Al termine del corso, è necessario superare un esame finale per ottenere l’Attestato di Formatore Salute e Sicurezza, riconosciuto secondo il Nuovo Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016.

 

Inizia il tuo percorso con ICOTEA e FORMAZIONE 24H

Scegliendo ICOTEA, avrai a disposizione un percorso completo e accuratamente strutturato, pensato per dotarti delle competenze e delle conoscenze necessarie per eccellere nel campo della salute, sicurezza e tutela ambientale nei luoghi di lavoro.

Inoltre, dopo aver conseguito l’attestato finale con ICOTEA, potrai usufruire anche dei vantaggi di FORMAZIONE24H, un’associazione nazionale di categoria accreditata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MISE), quali:

  • Rilascio dell’Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi Prestati, ai sensi degli artt. 7 e 8 della Legge n. 4 del 2013, per “Coach” e “Formatore in materia di Sicurezza sul Lavoro”.
  • Pubblicazione della tua iscrizione nell’Elenco Soci di FORMAZIONE 24H ai sensi della L. 4/2013 per “Coach” e “Formatore in materia di Sicurezza sul Lavoro”.
  • Avrai diritto corsi di aggiornamento gratuiti sulle tematiche della tua professione per la durata di due anni.

Diventa un HSE Coach qualificato con ICOTEA, il tuo partner ideale in questo viaggio formativo.

Sei interessato ai corsi di ICOTEA?
Scopri l’offerta formativa del nostro Istituto sul sito oppure
contattaci all’indirizzo icotea@icotea.it !

ASSISTENZA

CONDIVIDI

Codice promozionale: Sei già un corsista ICOTEA. Inoltra ad icotea@icotea.it la richiesta per ricevere il tuo codice promozionale. Iscriviti ad altri corsi, inserendo il codice promozionale, riceverai immediatamente uno sconto aggiuntivo del 5%. Lo sconto verrà applicato subito sul totale del carrello.

Rateizzazione senza costi aggiuntivi: Pagata la quota d’iscrizione/acconto, la restante somma potrà essere rateizzata secondo le tue esigenze, senza costi aggiuntivi.  Es. Il master prevede un investimento di Euro 649,00. Pagata la quota d’iscrizione di Euro 249,00 la restante somma potrà essere versata a fine percorso e potrà essere rateizzata senza costi aggiuntivi.

Voucher Formativo: per alcuni percorsi formativi che rientrano in una delle seguenti tipologie: Laurea – Formazione Pubblica Amministrazione – Corsi Trova Lavoro – Formazione Continua Ordini Professionali – Altri Corsi – Certificazioni Linguistiche – Certificazioni Informatiche – Corsi di Italiano – Corsi Singoli – Convegni Formativi – Master – Perfezionamento Post-Diploma – Diploma Specializzazione Biennali – Corsi di Alta Formazione è possibile usufruire del Voucher Formativo. Si tratta di una agevolazione economica che ICOTEA mette a disposizione dei corsisti per una copertura parziale dell’importo di alcuni percorsi formativi. Es: l’investimento previsto per il Master è euro 999,00, mentre grazie il Voucher l’investimento è di euro 649,00.

Carta del Docente: ICOTEA è Istituto formativo ministeriale accreditato al MIUR ai sensi della Direttiva 170/16 Codice Esercente ZAIXV. I docenti potranno dunque iscriversi ai nostri percorsi formativi usufruendo della Carta del Docente.

Carta Giovani: ICOTEA è convenzionata anche con la Presidenza del Consiglio dei Ministri dipartimento Politiche Giovanili e il Servizio Universale per la CARTA GIOVANI. La carta giovani, è una tessera virtuale riservata ai giovani compresi dai 18° a 35° anni di età che possono richiedere esclusivamente tramite l’App IO. Lo scopo di tale tessera virtuale è di usufruire dello sconto del 5% da utilizzare per le quote d’iscrizione ai vari percorsi formativi erogati da ICOTEA. I percorsi formativi erogati da ICOTEA convenzionati con CARTA GIOVANI sono: Laurea – Formazione Pubblica Amministrazione – Corsi Trova Lavoro – Formazione Continua Ordini Professionali – Altri Corsi – Certificazioni Linguistiche – Certificazioni Informatiche – Corsi di Italiano – Corsi Singoli – Convegni Formativi – Master – Perfezionamento Post-Diploma – Diploma Specializzazione Biennali – Corsi di Alta Formazione

Esente Iva:  Ad Icotea, in qualità di Istituto Universitario, è stato assegnato il seguente codice ateco 85.42 da parte della C.C.I.A.A, pertanto, i percorsi formativi erogati sono esenti da iva. I nostri corsisti, quindi, possono detrarre ai fini fiscali una percentuale maggiore rispetto altri Istituti/Enti non universitari.

ISCRIVITI

PROMOZIONI VALIDE FINO AL 31 Luglio 2024 sono cumulabili: “Più Ti Form, Più Risparmi” + “Altri Vantaggi Economici”