Preparazione concorsi pubblici: come studiare per un concorso

I concorsi pubblici in Italia rappresentano un’opportunità per accedere a posizioni lavorative nel settore pubblico. I concorsi coprono una vasta gamma di settori, dalle amministrazioni centrali e locali alle forze dell’ordine, dalla sanità all’istruzione.

Partecipare a un concorso pubblico richiede una preparazione accurata e una conoscenza approfondita delle materie richieste. Di seguito ti forniamo qualche indicazione in merito.

Cosa bisogna studiare per i concorsi pubblici?

Per prepararsi ai concorsi pubblici, è necessario acquisire una vasta conoscenza in diversi ambiti. Le materie di studio variano a seconda del tipo di concorso a cui si intende partecipare, ma ci sono alcune materie comuni che sono richieste nella maggior parte dei concorsi. Ecco alcuni argomenti generali che è consigliabile studiare:

  1. Lingua italiana: È fondamentale avere una buona padronanza della lingua italiana, con particolare attenzione alla grammatica, all’ortografia e alla sintassi.
  2. Matematica e logica: Le competenze matematiche di base sono spesso richieste, come algebra, geometria, aritmetica e calcolo. La logica e la capacità di risolvere problemi sono anche importanti.
  3. Conoscenza generale: È essenziale essere aggiornati sugli avvenimenti attuali, sia a livello nazionale che internazionale. Bisogna conoscere la politica, l’economia, la storia, la geografia, la cultura generale e gli sviluppi scientifici e tecnologici recenti.
  4. Diritto: Le basi del diritto costituzionale, del diritto amministrativo, del diritto civile e del diritto penale sono spesso richieste. È importante comprendere i principi fondamentali del sistema legale.
  5. Economia: Conoscere i principi dell’economia, come l’offerta e la domanda, l’inflazione, la politica economica e le teorie economiche di base, può essere utile in molti concorsi.
  6. Informatica: La conoscenza delle basi dell’informatica, compreso l’uso di programmi come Microsoft Office, può essere richiesta. In alcuni casi, potrebbe essere richiesto anche un livello più avanzato di conoscenza informatica.

 È importante tenere presente che i requisiti specifici variano da concorso a concorso: è sempre consigliabile leggere attentamente il bando di concorso per conoscere gli argomenti specifici su cui concentrarsi durante lo studio. Inoltre, consigliamo di utilizzare materiale di preparazione specifico per i concorsi pubblici, come libri, guide, simulazioni di test e risorse online dedicate. Su ICOTEA – inserendo il nome del concorso pubblico a cui si intende prendere parte – è possibile selezionare il corso adatto per avere una preparazione a 360º. 

Quanto tempo ci vuole per prepararsi ad un concorso pubblico?

Il tempo di preparazione è difficile da poter calcolare con certezza. Ci sono diversi fattori che possono incidere sul tempo necessario per studiare e prepararsi ad un concorso pubblico.

Tra i fattori che maggiormente condizionano il tempo di preparazione c’è sicuramente il livello di difficoltà del concorso stesso, la quantità di materiale da studiare e la propria esperienza personale.

Per fornire una stima molto generalizzata il periodo di tempo richiesto può variare da diversi mesi a un anno o più. Il processo di preparazione per un concorso pubblico è molto soggettivo e personale, dunque intervengono anche variabili personali come la motivazione, la disponibilità di tempo e il metodo di studio adottato.

Quali sono i concorsi che usciranno nel 2023?

Sono molti i concorsi che usciranno in questa seconda parte del 2023. Tra i più imminenti:
  Concorso ordinario infanzia e primaria
–   Concorso straordinario-ter con 35.000 posti
–    Concorso ordinario scuola secondaria
–    Concorsi Città Metropolitana di Palermo

In generale, per mantenersi aggiornati sui concorsi annunciati giornalmente, si consiglia di consultare frequentemente la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Preparati con ICOTEA per i concorsi pubblici 

Se sei interessato a prepararti ai concorsi pubblici, ICOTEA offre corsi di preparazione affidabili e di alta qualità che potrebbero aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo. Sfrutta al massimo le tue opportunità e ottieni una preparazione completa e specializzata per affrontare con fiducia i concorsi pubblici. I corsi di ICOTEA ti offrono materiale di studio approfondito, lezioni online, simulazioni di test e un supporto professionale per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.  Preparati al concorso.

Sei interessato ai corsi di ICOTEA?
Scopri l’offerta formativa del nostro Istituto sul sito oppure
contattaci all’indirizzo icotea@icotea.it !

ASSISTENZA

CONDIVIDI

Codice promozionale: Sei già un corsista ICOTEA. Inoltra ad icotea@icotea.it la richiesta per ricevere il tuo codice promozionale. Iscriviti ad altri corsi, inserendo il codice promozionale, riceverai immediatamente uno sconto aggiuntivo del 5%. Lo sconto verrà applicato subito sul totale del carrello.

Rateizzazione senza costi aggiuntivi: Pagata la quota d’iscrizione/acconto, la restante somma potrà essere rateizzata secondo le tue esigenze, senza costi aggiuntivi.  Es. Il master prevede un investimento di Euro 649,00. Pagata la quota d’iscrizione di Euro 249,00 la restante somma potrà essere versata a fine percorso e potrà essere rateizzata senza costi aggiuntivi.

Voucher Formativo: per alcuni percorsi formativi che rientrano in una delle seguenti tipologie: Laurea – Formazione Pubblica Amministrazione – Corsi Trova Lavoro – Formazione Continua Ordini Professionali – Altri Corsi – Certificazioni Linguistiche – Certificazioni Informatiche – Corsi di Italiano – Corsi Singoli – Convegni Formativi – Master – Perfezionamento Post-Diploma – Diploma Specializzazione Biennali – Corsi di Alta Formazione è possibile usufruire del Voucher Formativo. Si tratta di una agevolazione economica che ICOTEA mette a disposizione dei corsisti per una copertura parziale dell’importo di alcuni percorsi formativi. Es: l’investimento previsto per il Master è euro 999,00, mentre grazie il Voucher l’investimento è di euro 649,00.

Carta del Docente: ICOTEA è Istituto formativo ministeriale accreditato al MIUR ai sensi della Direttiva 170/16 Codice Esercente ZAIXV. I docenti potranno dunque iscriversi ai nostri percorsi formativi usufruendo della Carta del Docente.

Carta Giovani: ICOTEA è convenzionata anche con la Presidenza del Consiglio dei Ministri dipartimento Politiche Giovanili e il Servizio Universale per la CARTA GIOVANI. La carta giovani, è una tessera virtuale riservata ai giovani compresi dai 18° a 35° anni di età che possono richiedere esclusivamente tramite l’App IO. Lo scopo di tale tessera virtuale è di usufruire dello sconto del 5% da utilizzare per le quote d’iscrizione ai vari percorsi formativi erogati da ICOTEA. I percorsi formativi erogati da ICOTEA convenzionati con CARTA GIOVANI sono: Laurea – Formazione Pubblica Amministrazione – Corsi Trova Lavoro – Formazione Continua Ordini Professionali – Altri Corsi – Certificazioni Linguistiche – Certificazioni Informatiche – Corsi di Italiano – Corsi Singoli – Convegni Formativi – Master – Perfezionamento Post-Diploma – Diploma Specializzazione Biennali – Corsi di Alta Formazione

Esente Iva:  Ad Icotea, in qualità di Istituto Universitario, è stato assegnato il seguente codice ateco 85.42 da parte della C.C.I.A.A, pertanto, i percorsi formativi erogati sono esenti da iva. I nostri corsisti, quindi, possono detrarre ai fini fiscali una percentuale maggiore rispetto altri Istituti/Enti non universitari.

ISCRIVITI

PROMOZIONI VALIDE FINO AL 31 Luglio 2024 sono cumulabili: “Più Ti Form, Più Risparmi” + “Altri Vantaggi Economici”